BA40

Curvatrice piramidale – Posizionamento idraulico
Controllo numerico computerizzato CNC

Dati Tecnici
Diametro alberi mm. 40
Lunghezza standard alberi mm. 79
Diametro rulli standard mm. 156-117 (18 pezzi)
Motore ingranaggeria autofrenante 1,5 Kw (50Hz)
Motore pompa 3 Kw (50 Hz)
Pressione massima di esercizio bar 210
Altezza massima di inserimento profilo mm 95
Altezza di lavoro al centro alberi mm 960
Potenza di spinta cilindro idraulico Kg 8000
Centrale idraulica, montata su vassoio a slitta con inserimento posteriore completa di serbatoio-pompa-scambiatore di calore aria/olio, servovalvola di comando, compressore aria.
Velocità di rotazione variabile G/1′: 1-15 (50Hz).
Velocità di traslazione variabile 0-24 mm/sec.
Tre rulli trainanti a dorso liscio 20MnCr5 con durezza HRC 58÷60.
Struttura portante in acciaio FE430-B.
Tassello pressante con sistema antiflessione Z-Block (brevettato).
Alberi in acciaio 38NiCrMo4 ad alta resistenza temperati e rettificati.
Ingranaggi in acciaio speciale 38NiCrMo4 con rettifica sulla dentatura.
Limitatore di coppia montato sul gruppo ingranaggeria posteriore.
Posizione di lavoro ad alberi verticali e/o orizzontali.
Peso macchina 630 Kg.
Peso consolle 104 Kg.
Dimensioni di ingombro: Base 800 x 1025 Altezza 1460
Dimensioni di ingombro consolle: Base 590 x 710 Altezza 1220

Macchina curvatrice piramidale

Caratteristiche funzionali

Macchina curvatrice a controllo numerico computerizzato (CNC) operante in ciclo manuale e automatico, con inserimento diretto del raggio e dei dati di curvatura, per ottenere molteplici forme e sviluppi diversi.

Controllo elettronico costituito da un sistema PLC centrale 64 bit per il controllo del movimento degli assi A1 – A2 e da un computer – 64 bit – 1.4 GHz – 1 GB RAM, completo di SD card 16 GB. Monitor LCD-VGA-HDMI-15″ colore matrice attiva, per l’interfaccia con l’operatore, entrambi assemblati su pulpito indipendente. Porte laterali di connessione femmina USB e LAN RJ45. Tastiera comandi a scomparsa e mouse di controllo.

Macchina curvatrice piramidale


Programma di curvatura BPR multilingua “PROBENDING ® system” facilitato con acquisizione del tipo di materiale e della sezione del profilo, possibilità di archiviazione di lavori eseguiti delle curvature predefinite e parametrizzate con memorizzazione del programma unito al materiale selezionato. Acquisizione e trasferimento files DXF .

Esecuzione di curvature a raggio variabile, con sistema ad assi interpolati.
Rampe di accelerazione e decelerazione, stop ed inversione del ciclo, programma di autoapprendimento e ciclo di riflesso.

Encoder di lettura avanzamento con contatto a movimento pneumatico, finecorsa start ciclo, connessione per archimetro digitale.

Controllo elettronico delle regolazioni di velocità di spostamento del rullo curvatore (da 0 a 24 mm/sec) e di avanzamento del profilo (da 1 a 15 G/1′) in ciclo manuale o automatico.

Possibilità di connessione diretta con un personal computer esterno tramite RJ-45 (LAN) con diagnostica e setup automatico della macchina. Connessione USB per il trasferimento e la copia dei programmi di curvatura. Connessione in remoto per teleassistenza e predisposizione per INDUSTRIA 4.0.

DOTAZIONE GENERALE
– Consolle comandi completa.
– Pedaliera comando rotazione (optional).
– Correttori laterali.
– Chiavi di servizio.
– Manuale istruzioni.

TABELLA INDICATIVA DELLE CAPACITÁ DI CURVATURA

Tabella profili ba40 cnc, bpr curvatrici
Tabella profili BA40 – BPR Curvatrici

PRESTAZIONI SUBORDINATE ALLA RESISTENZA DEL MATERIALE R=40 KG/mm2 – BASED ON 60.000